O miniere

Omini di altezza variabile dai novanta centimetri al metro e dieci aprono un ostello
per ragazze sole e indifese nel folto della foresta: in mancanza di avventrici e per evitare addebiti penali nonchè inchieste sgradite,
si daranno all’estrazione scavando pietre. Un giorno, loro malgrado, una fanciulla sventata ma non sdentata darà loro fama imperitura trasformandoli nei sette nani.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...