Funny Friday/61

On a transatlantic flight, a plane passes through a severe storm. The turbulence is awful, and things go from bad to worse when one wing is struck by lightning.

One woman in particular loses it. Screaming, she stands up in the front of the plane. “I’m too young to die,” she wails. Then she yells, “Well, if I’m going to die, I want my last minutes on earth to be memorable! Is there anyone on this plane who can make me feel like a WOMAN?”

For a moment there is silence. Everyone has forgotten their own peril. They all stare, riveted, at the desperate woman in the front of the plane.

Then a cowboy from  Texas stands up in the rear of the plane. He is handsome: tall, well built, with dark brown hair and hazel eyes. He starts to walk slowly up the aisle, unbuttoning his shirt…one button at a time. No one moves.

He removes his shirt…

Muscles ripple across his chest.

She gasps.

The cowboy hands her the shirt and whispers, “Iron this….then get me a beer.”

Trad_imento:

Su una rotta transatlantica, un aereo attraversa una tempesta durissima. La turbolenza è terribile, e le cose vanno di male in peggio quando un’ala viene colpita dal fulmine. Una donna tra i passeggeri d’improvviso perde le staffe. Gridando, si alza in piedi fronteggiando il corridoio. “Sono troppo giovane per morire” dice piangendo. E aggiunge strillando: “Se proprio sto per morire, voglio che i miei ultimi minuti di vita siano memorabili! Non c’è nessuno su questo aereo che possa farmi sentire una vera DONNA?”

Silenzio assoluto. Il momento di pericolo è dimenticato. Tutti fissano, affascinati, la donna disperata che hanno di fronte.

In quel momento, un cowboy texano si alza in piedi dal fondo dell’aereo.

E’ bellissimo.

Alto, robusto, i capelli scuri, gli occhi nocciola.

Comincia a camminare lentamente lungo il corridoio, dirigendosi verso la donna, slacciandosi intanto la camicia…un bottone alla volta.

Si potrebbe sentir volare una mosca.

Lui si toglie la camicia. E’ tutto muscoli.

Lei ansima.

Il cowboy le porge la camicia e sussurra:

Stirala…e portami una birra”.

Annunci

5 pensieri su “Funny Friday/61

  1. Le barze mi piacciono molto, anche io faticherei senza la traduzione. Ti confesso però che da romantico quale sono aspetto con ansia una vita non illustre! Un abbraccio!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...